I miei articoli

La storia di Orsola de Castro e Fashion Revolution

Era il 1997 quando a Londra Orsola de Castro insieme al compagno Filippo Ricci fonda il brand “From Somewhere”, l’obbiettivo dei due stilisti è quello di combattere lo spreco nella moda utilizzando i tessuti rimasti nei magazzini di tutto il mondo. Da quel momento sono passati 20, durante i quali Orsola non solo è diventata la pioniera dall’upcycling ma ha anche pubblicato un libro “I vestiti che ami vivono a lungo” dove spiega come rendere la moda più sostenibile, come prendersi cura dei propri

Biennale Arte 2024: artisti e installazioni

Per la prima volta la mostra verrà suddivisa in due sezioni: il Nucleo Contemporaneo si concentrerà su artisti queer, outsider ed indigeni mentre il Nucleo storico sarà composto da opere del XX secolo provenienti da diverse regioni dall’America Latina, dall’Africa, dall’Asia e dal mondo arabo, si svilupperà su tre sale del “Padiglione Centrale”: la sala dedicata ai “ritratti”, la sala dedicata alle “astrazioni” ed una terza sala dedicata alla “diaspora artistica italiana nel mondo”. Sparsi per i

6 luoghi dove rigenerare corpo e mente

Ora che anche le feste di Pasqua sono un lontano ricordo, è giunto il momento di rigenerare corpo e mente in vista della prova costume, quale modo migliore se non immergendosi nel verde di luoghi da sogno o in cima alle vette per ricongiungersi con la natura. Dalla Svizzera all’Italia una proposta di Spa di lusso dove poter seguire programmi detossinanti, percorsi riequilibranti, fare esercizio e connettersi con nuove energie.

Situato nel cuore di St. Moritz Il Kempinski Grand Hotel des Bains o

Earth Our: un'ora al buio, per il pianeta terra

“Può un’ora cambiare il mondo?” la risposta è sì! Il 23 marzo alle ore 20:30 i cittadini di tutto il mondo spegneranno le luci per 60 minuti. “Earth Hour” è l’iniziativa proposta dal WWF, che dal 2007, ogni anno in un giorno e ad un’ora stabilita propone di spegnere le luci di tutte le città che decidono di aderire all’iniziativa per ridurre l’impatto del cambiamento climatico sul pianeta terra, permettendo un notevole risparmio energetico che ha come effetto minori emissioni di anidride carboni
Gian Paolo Barbieri
Fotografia di Gian Paolo Barbieri per campagna Valentino

Gian Paolo Barbieri: 60 anni di carriera tra fotografia e moda

Spinto da un’insaziabile sete di curiosità negli anni Novanta Gian Paolo Barbieri parte per diversi viaggi alla scoperta di culture e popoli distanti dalla vita milanese che lo ha sempre circondato, dando vita a numerosi scatti che si fatica a credere possano essere stati realizzati in luoghi aperti e non in studio.

L’utilizzo del bianco e del nero per rendere gli scatti ancora più artistici, il nudo raccontato sempre con intelligenza, libertà ed eleganza, senza mai una punta di frivolezza o vo

Blanket scarf season is here!

Dimenticate l’arcaica funzione della sciarpa come solo accessorio per proteggersi dal freddo, adesso assume un’accezione del tutto nuova rientrando nella categoria dei capi spalla. Indossata come un mantello e tenuta in vita da una cintura, oppure drappeggiata su di una spalla e fermata con una spilla, gli styling che si possono creare con una blanket scarf sono davvero numerosi, come numerose sono le fantasie con cui vengono realizzate, prima fra tutto resta quella con motivo tartan. Cercando d

“Hand in Hand”, una Baguette per ogni regione

Solo 20 copie per ogni borsa, per un totale di 400 opere d’arte che descrivono la grandezza dell’artigianato italiano, possiamo descrivere cosi il progetto “Hand in Hand” di Fendi che omaggia le eccellenze regionali e artigiane italiane.

Considerato eredità immateriale della Sicilia e inserito nel «Libro dei Tesori umani viventi» dell’Unesco Platimiro Fiorenza, conosciuto come l’”artista del corallo”, gioca con coralli e pannelli in foglia d’oro per dare vita ad un’esclusiva Baguette con un mot

Jimmy Choo x Sailor Moon

“Potere del cristallo di Luna, vieni a me!” se sei nato negli anni 90 non puoi non conoscere questa frase, soprattutto è impossibile che tu non abbia mai visto un episodio dell’anime che racchiude la massima espressione della cultura pop giapponese, ovviamente stiamo parlando di Sailor Moon. Tutt* noi almeno una volta nella vita abbiamo sognato di essere una delle cinque guerriere Sailor, ognuna con caratteristiche diverse ma sempre pronte a lottare in nome della giustizia.

Il nostro manga del

Kanye West: persona o personaggio?

Nato in un contesto borghese, gli ottimi voti a scuola e la frequentazione dell’American Academy of Art della Chicago State University, lo rendono diverso dagli altri rapper di strada. All’inizio della sua carriera nessuno avrebbe puntato un euro su di lui, troppo diverso dagli altri con nessun vissuto di strada, eppure Kanye ce l’ha fatta. Nel 2002 firma con Dam Dash e inizia a produrre anche per Jay-Z, curando la parte strumentale dell’album ‘The Blueprint‘, da allora sarà tutto in salita.

La

5 trend per la primavera estate 2023: prima parte

Veloce come uno schiocco di dita, come è arrivata cosi se ne è andata, ovviamente stiamo parlando della tanto attesa Fashion Week che nemmeno quest’anno ci ha deluso. Numerosi sono i trend lanciati sulle passerelle per la S/S 2023 e noi di Gouttes Magazine abbiamo raccolto per voi le tendenze che domineranno le stagioni più calde di questo anno.

Mai frase fu più azzeccata per descrivere le dimensioni degli accessori che hanno dominato le passerelle. Per quest’estate vogliamo tutto BIG, dalle bo

Per una ciocca di capelli.

La “condanna” del velo ha radici ben più radicate e risale all’8 Marzo del 1979 quando le donne iraniane si trovarono nelle strade di Teheran e delle principali città, manifestando per un diritto fondamentale: la libertà di scegliere come vestirsi, contro alcune voci che stavano presagendo l’introduzione dell’obbligatorietà del velo in tutti i luoghi pubblici. Le manifestazioni proseguirono per anni e nonostante il sostegno di personaggi importanti e di numerosi attivisti nel ’84 il Parlamento d

Note di fine estate

Voce di popolo afferma che “Dopo il 15 di agosto è finita l’estate”, ma davvero dopo averla attesa per ben nove mesi, siamo disposti a lasciarla andare così? Assolutamente no! Ancora per un altro mese possiamo godere delle alte temperature e ballare e cantare a squarcia gola sulle note dei nostri contanti preferiti, che animeranno le serate di fine estate sui palchi di festival e concerti in giro per l’Italia. Direi che è ora di iniziare il nostro tour…

Dopo essere stato rimandato per ben due v

Che scarpe metto?

Nell’immaginario collettivo quando si parla di scarpe estive si pensa subito ai sandali, ma se ci fermiamo un attimo a pensare ci rendiamo conto che ci sono altri tipi di calzature che infondono sempre delle summer vibes. Alcune sono storiche, altre si stanno facendo piano piano strada nel nostro guardaroba, altre ci fanno storcere il naso ed altre ancora ci fanno esclamare “devo averle assolutamente”. Per completare i tuoi look estivi abbiamo individuato una serie di modelli che ti permetterann

Rap game: abbiamo davvero superato le discriminazioni femminili?

“Un bacio alle nuove leve, bambine buona fortuna, vi ho spianato la strada, a me non l’ha fatto nessuna…” canta Beba, nome d’arte di Roberta Lazzerini, in WIMBLEDON (64 Bars) che con una semplice frase ci racconta come per alcune donne sia stato difficile addentrarsi nel rap game.

Dall’inizio dei tempi è noto che per una donna addentrarsi in un mondo prettamente maschile è un’impresa più che ardua, specie se il settore preso in considerazione è quello del rap dove le donne sono costantemente og

Culture e subculture: gli stili a confronto

Questo artificio però, non si ferma solo alla letteratura, ma spazia in vari campi. Da sempre il mondo della musica e quello della moda camminano di pari passo, si contaminano fino a creare movimenti e mode destinati a perseverare di anno in anno.

Lo stile dei Beatles sui giovani degli anni ‘60 ebbe un forte impatto. Più mutava la loro musica – di conseguenza il loro stile – più i ragazzi di tutto il globo tentavano di emularli.

Camicie bianche portate con abiti dal taglio slim e cravatte sott

Where to start?

2022, il mondo ha deciso di dividersi in due fazioni: da un lato ci sono quelli che “i giovani non vogliono lavorare” (cit.) e dall’altro ci sono i sostenitori della filosofia “non ci sono possibilità”, e se una possibilità ci fosse, anzi non una, ma svariate, e se fossero offerte dai big della scena?

Il famoso “momento di stallo” capita a tutti, purtroppo. È quell’orribile momento alla fine di un percorso di studi dove non sai dove, come e quando far decollare la tua carriera. Gouttes magazine

Maga Circe, un* di noi

L’isola di Eea vi suona familiare? No? Eppure dovrebbe, se solo aveste prestato un minimo di attenzione in più durante le lezioni di epica alle scuole medie! Lo so che è passato un po’ di tempo da allora, però è importante che spremiate le meningi, perché è proprio in quest’isola -identificata nella zona del Circeo odierno – che inizia la storia di una delle donne più incomprese e mal viste dell’Odissea. Ed è una storia che potrebbe suonarvi familiare.

Immagina di essere una dea minore, non pot
Carica altro